News

10.10.2019

Agefactor Run: gran finale del circuito Top7

Bronzolo, 10 ottobre 2019 – Di come può passare in fretta un anno si rendono conto facilmente le atlete e gli atleti che partecipano regolarmente alle gare della serie podistica Top7. Sebbene la 14a edizione del format, amato sia in Alto Adige sia fuori provincia, sembri aver preso il via soltanto poco fa con la gara amatoriale BOclassic Ladurner, tra pochi giorni si svolgerà la sua settima e ultima tappa. Si tratta dell’amatissima Agefactor Run di Bronzolo, che sabato 19 ottobre metterà in palio preziosi punti per la classifica generale della Top7 2019.

È la terza volta che l‘USD Bronzolo organizza l‘Agefactor Run. In questa edizione della gara podistica su strada lunga 10 chilometri nel sud dell’Alto Adige non ci saranno grandi cambiamenti. Perché? Il percorso particolarmente pianeggiante, e di conseguenza molto veloce, è molto apprezzato dalle atlete e dagli atleti. Dall’ingresso nord di Bronzolo il tracciato porta verso il centro del paese, prosegue poi verso Vadena e Laives e infine ritorna verso Bronzolo per concludersi al punto di partenza. Arrivati al traguardo, il tempo effettivo delle atlete e degli atleti sarà moltiplicato per un fattore corrispondente alla propria età, l’Agefactor, convertito e aggiornato: un procedimento che è particolarmente appassionante per gli atleti all’arrivo. “Per la classifica della Top7 quest’anno, però, conta il tempo effettivo e non il tempo ‚Agefactor‘ come invece accadeva nelle edizioni precedenti”, spiega Massimo Zago, il responsabile del comitato organizzatore.  

Non soltanto il percorso è molto amato alla corsa bronzolotta. Tra gli atleti si è sparsa la voce che gli organizzatori attribuiscono grande importanza a un ristoro ottimale. “Così si rivedrà il ricco buffet per le atlete, gli atleti e i loro accompagnatori”, afferma Zago e aggiunge “ogni partecipante riceverà una t-shirt tecnica con il logo dell’Agefactor Run.”

Già arrrivate 150 iscrizioni
Sono molti i motivi per essere della partita sabato 19 ottobre alla “Pinara” di Bronzolo, quando alle 15 verrà data la partenza alla Agefactor Run. E gli stessi potrebbero essere le ragioni per cui ben 150 podiste e podisti si sono già iscritti alla corsa che conclude la Top7. Tra gli iscritti c’è anche Bruno Baggia. L’ottantacinquenne proveniente dalla val di Non ha vinto l‘Agefactor Run nel 2017 e nel 2018. Detentrice del titolo tra le donne è invece la salisburghese Sabine Hofer.

Nella lista degli iscritti ci sono anche i due leader della classifica generale della Top7. Tra gli uomini, dopo sei gare su sette, è in testa il vincitore dello scorso anno, Gianmarco Bazzoni (Athletic Club 96 Alperia). La classifica femminile è guidata dall’atleta di Cardano Natalie Andersag (ASC Berg), che qualche settimana fa alla Soltn-maratonina di montagna ha vinto la sua prima gara della serie podistica Top7 2019.  

Una gara non competitiva per tutti gli atleti senza certificato medico sportivo
Se l’organizzazione dell‘Agefactor Run è completamente in mano agli organizzatori, per quanto riguarda il meteo Massimo Zago e il suo team possono soltanto sperare nel cielo. “Ci auguriamo che sia una giornata autunnale mite e serena come lo scorso anno. Se anche i giorni precedenti avranno un tempo piacevole, potrà esserci ancora un’altra spinta a iscriversi”, il responsabile del comitato organizzatore ne è convinto. Molti partecipanti potrebbero essere attirati anche dalla corsa non competitiva di 5 chilometri, il “Memorial Andrea Isoppo” a cui si potrà partecipare anche senza presentare il certificato medico sportivo.

Ci si può iscrivere all‘Agefactor online, sulla pagina  https://www.agefactor-run.it/IT/iscrizione.php, al costo di 20 euro per la gara di 10 chilometri e di 10 euro per il Memorial Andrea Isoppo lungo 5 chilometri. Saranno premiati i 25 atleti femminili e maschili più veloci, inoltre tutti coloro che arriveranno al traguardo riceveranno un premio.

Ufficio stampa serie podistica Top7:


Hannes Kröss

T| +39 333 7223248

@| hannes@hkmedia.bz

W| www.hkmedia.bz

 

Sito web della serie podistica Top7: www.top-7.it

Facebook: https://www.facebook.com/top7run/


10.09.2019

Agefactor-Run 2019: iscrizioni aperte, spettacolo e divertimento garantiti

Da qualche settimana stanno arrivando le prime iscrizioni. Gia registrate anche diverse presenze oltre confine, un segnale positivo che conferma che la formula del 'fattore etá' viene apprezzata non solo in regione! Anche per questa 3a edizione abbiamo previsto un premio di partecipazione un pó speciale. Una borraccia in alluminio dal design elegante con incisone al laser della manifestazione. Oltre a ció tutti i partecipanti verranno deliziati dal tradizionale ristoro finale coi fiocchi!
Anche se non si tratta di una novitá, ci teniamo a sottolineare la spettacolaritá dell'evento, che grazie ad uno schermo gigante nella zona arrivo, permette di seguire l'andamento della gara in tempo reale con i tempi di gara (Agefactor-time) al passaggio dei concorrenti nei diversi punti di rilevamento cronometrico. Adrenalina pura!


21.10.2018

Baggia e Hofer imbattibili nella Agefactor Run - Concluso il circuito podistico Top7

Bolzano, 20 ottobre 2018 – I vincitori della seconda edizione della Agefactor Run di Bronzolo si chiamano Bruno Baggia e Sabine Hofer. Il trentino 84enne della Val di Non e la 57enne di Salisburgo non sono stati i primi a tagliare il traguardo del percorso di 10 chilometri, ma nella Agefactor Run il tempo netto viene moltiplicato con un fattore relativo all'età, il che rende la gara molto più emozionante. I concorrenti più veloci sono stati Matthias Agethle di Clusio (33'57"/Sportler Team) e la trentina Loretta Bettin (37'35"/Atletica Paratico).
 
Sotto un sole splendente e un cielo terso, sabato si è concluso il circuito podistico Top7. I circa 300 concorrenti della Agefactor Run hanno trovato condizioni ottime per affrontare i 10 chilometri dell'anello Bronzolo-Vadena-Laives-Bronzolo. A conseguire il miglior tempo è stato Matthias Agethle, che ha completato l'itinerario in 33'57", precedendo di 18 secondi Fabian Fronthaler di Dobbiaco. Nella classifica finale, Agethle si è piazzato 11º, Fronthaler 25º.

Anche se può sembrare curioso, il vincitore della gara ha tagliato il traguardo a Bronzolo quasi 20 minuti dopo Agethle. Per completare il percorso di gara, Bruno Baggio ha impiegato 52'10". Visto che, però, il noneso ha 84 anni, il suo tempo è stato moltiplicato con il cosiddetto age factor, da cui è risultato il tempo vincitore di 29'07". Al secondo posto si è piazzato Johann Mair dell'associazione Südtiroler Laufverein (+25 secondi), mentre Fedele Badolato (Polisportiva Giudicarie Esteriori) si è classificato terzo. "Le temperature alte mi hanno fatto faticare. Preferisco correre quando fa più fresco. Naturalmente, dopo la vittoria dello scorso anno sapevo di essere tra i favoriti. Ma la pressione mi stimola", ha dichiarato al traguardo il vincitore Bruno Baggia, uno dei migliori atleti master al mondo.

La velocissima Bettin deve accontentarsi del 7º posto

Anche tra le donne, la gara si è svolta in modo simile. La prima a tagliare il traguardo è stata la trentina Loretta Bettin con un tempo di 37'35". A vincere, però, è stata Sabine Hofer, che corre per il LAC Salisburgo. La Hofer ha tagliato il traguardo dopo 38'34" ma, moltiplicando il suo tempo con l'age factor, il risultato è stato 32'17". Al secondo posto si è piazzata Edeltraud Thaler di Lana (34'12"/Team Telmekom), al terzo Rosa Pattis (34'39"). Loretta Bettin si è classificata settima.

"Eravamo in Alto Adige per allenarci, quando il direttore dell'associazione ha saputo di questa gara. Abbiamo subito deciso di partecipare. La gara è stata fantastica e adesso mi toccherà tornare anche l'anno prossimo per difendere il titolo", ha commentato sorridendo Sabine Hofer.

Organizzatori soddisfatti

Anche la corsa non competitiva di 5 chilometri "Memorial Andrea Isoppo" ha riscosso un buon successo tra i partecipanti. Quindi il direttore del comitato organizzatore Mario Guarda può dirsi soddisfatto. "La Agefactor Run non intende essere una competizione in senso stretto, ma piuttosto una festa della corsa per tutti. E a vedere tanti visi raggianti qui a Bronzolo, penso proprio che abbiamo raggiunto l'obiettivo. Desidero ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell'evento: da un lato gli sponsor, dall'altro i tanti tanti volontari. Il nostro pensiero va al nostro collega Andrea Isoppo che, purtroppo, ci ha lasciati troppo presto. Ma sono certo che oggi era tra noi", ha commentato Guarda.

Con la Agefactor Run si è conclusa anche l'edizione 2018 del circuito podistico Top7. I vincitori della classifica generale saranno premiati tra circa  un mese, sabato 17 novembre, nell'ambito di una grande festa a Egna.


16.10.2018

La Agefactor Run conclude il circuito podistico Top7

Bolzano, 11 ottobre 2018 - Tra una settimana e mezza, il circuito podistico Top7 chiude in bellezza con la Agefactor Run in programma sabato 20 ottobre. Nella seconda edizione di questa gara con partenza e traguardo a Bronzolo, il tempo netto di ogni concorrente viene moltiplicato per un fattore corrispondente all'età. Il vincitore, pertanto, non deve per forza essere l'atleta con il tempo netto più basso, come l'anno scorso, quando a portarsi a casa la vittoria è stato l'83enne Bruno Baggia. Il più veloce, invece, nel 2017 è stato Khalid Jbari con 31'35".

Nella seconda edizione della Agefactor Run gli organizzatori dell'US Bronzolo mantengono la formula comprovata, a iniziare dal percorso. Dopo la partenza a Bronzolo, presso il caratteristico ponte all'ingresso del paese, gli atleti corrono prima verso il centro per poi proseguire, via Vadena e Laives, su un percorso ad anello di 10 chilometri. Appena tagliato il traguardo a Bronzolo, il tempo netto viene immediatamente convertito e aggiornato, una procedura estremamente emozionante per i concorrenti. 

"Il tracciato è pianeggiante e consente di conseguire tempi molto bassi. Una delle cose più importanti, per noi, è quella di offrire agli atleti un catering di alto livello: al traguardo, infatti, loro e i loro accompagnatori trovano un buffet gustosissimo. Inoltre, a ogni partecipante regaliamo una T-Shirt tecnica con il logo della Agefactor Run. Abbiamo molto migliorato la situazione parcheggi per i concorrenti, che ora possono lasciare l'auto direttamente in prossimità del traguardo", illustra il direttore del comitato organizzatore Massimo Zago. 


Raggiunte già 180 iscrizioni

Tutto questo, sicuramente, è uno dei motivi per cui, a dieci giorni dall'evento di sabato 20 ottobre con partenza alle 15:00, le iscrizioni procedono a gonfie vele. Finora, alla 2ª Agefactor Run si sono iscritti già 140 concorrenti. Tra i partecipanti ci sono anche i vincitori dello scorso anno, il trentino Bruno Baggia e Petra Pircher di Lasa. Entrambi, ovviamente, desiderano fare il bis. 

Sono inoltre iscritti anche Gianmarco Bazzoni (Athletic Club 96 Alperia) e Loretta Bettin (Atletica Paratico). Dopo sei delle sette tappe, i due fuoriclasse sono in testa alla classifica della Top7. "Speriamo che il tempo rimanga mite e piacevole come nelle settimane trascorse. Questo incrementerebbe ancora le iscrizioni", è convinto Zago. Ad attirare ancora numerosi partecipanti alla Agefactor Run potrebbe contribuire anche la corsa non competitiva di 5 chilometri, la "Memorial Andrea Isoppo", per la quale non è necessario presentare il certificato medico sportivo. 

È possibile iscriversi alla Agefactor Run su https://www.agefactor-run.it/DE/iscrizione.php. La quota per la gara di 10 km è di 20 Euro, quella per il Memorial Andrea Isoppo di 5 km è di 10 Euro. Saranno premiati i 25 atleti più veloci di categoria femminile e maschile. Ogni finisher, inoltre, avrà un premio in natura.

Ottobre 2019
Baggia non ha rivali alla Agefactor Run – Huber trionfa tra le donne
Agefactor Run: gran finale del circuito Top7
Settembre 2019
Agefactor-Run 2019: iscrizioni aperte, spettacolo e divertimento garantiti
Ottobre 2018
Baggia e Hofer imbattibili nella Agefactor Run - Concluso il circuito podistico Top7
La Agefactor Run conclude il circuito podistico Top7
In anteprima i nuovi colori dei pettorali della 2a edizione Agefactor Run
Giugno 2018
Le iscrizioni aprono con anticipo e si risparmia
Ottobre 2017
Da ora disponibili le foto di Agefactor-Run!
Risultato sensazionale alla Agefactor-Run: vittoria per 83enne Bruno Baggia
Anche su 'RUNNERSWORLD' si parla della Agefactor-Run
Pochi giorni al via della Agefactor-Run
Con 'Fotosportnew' un servizio fotografico professionale
Settembre 2017
1a edizione Agefactor-Run: iscrizioni a gonfie vele
Agosto 2017
Aperte le iscrizioni: ora è possibile iscriversi online!
Con l'Agefactor Run parte anche il primo Memorial Andrea Isoppo
Dicembre 2016
Atleti di fama mondiale alla BOclassic
Sito internet online